A chi è destinata la CIP?

Facoltativa per la popolazione

Tutte le persone residenti in Svizzera possono aprire una CIP. La CIP è facoltativa, gratuita e può essere cancellata in qualsiasi momento. Nonostante il nome – cartella del paziente – non occorre essere malati per poterne aprire una. Anche le persone senza problemi di salute possono aprire una CIP.

I professionisti della salute, quali il medico di famiglia, il medico specialista e il personale infermieristico, si scambiano i loro documenti mediante la CIP del paziente.

Obbligatoria per gli istituti che erogano prestazioni stazionarie e per i medici autorizzati di recente

Secondo la legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP), la CIP è obbligatoria per gli istituti che erogano prestazioni stazionarie (ospedali per le cure acute, cliniche psichiatriche e cliniche di riabilitazione, case di cura e case per partorienti) e sarà introdotta gradualmente.

A partire dal 2022 anche gli studi medici autorizzati di recente devono offrire la CIP.

 

Facoltativa per tutti gli altri professionisti della salute

Per tutti gli altri professionisti della salute la partecipazione alla CIP è facoltativa. Ciò riguarda per esempio medici, farmacisti, fornitori di servizi Spitex o fisioterapisti che esercitano la libera professione da prima del 2022.

Informazioni aggiuntive per i professionisti:

Metta alla prova le Sue conoscenze relative alla CIP

Conosci bene la CIP?

Metti alla prova le tue conoscenze: bastano 10 risposte! Qui trovi un riassunto delle informazioni principali sulla CIP, complete di domande per verificare le tue conoscenze.