Naviga su cartellapaziente.ch

Attualità

La CIP alle Giornate Digitali Svizzere

Le comunità di riferimento hanno sfruttato le Giornate Digitale Svizzera per organizzare numerosi eventi consacrati alla CIP. Qui di seguito una panoramica dei momenti salienti dei mesi di ottobre e novembre 2021:

  • 27 ottobre: la cartella informatizzata del paziente nella Svizzera romanda

    Dal 31 maggio 2021, nei Cantoni di Ginevra, Vallese, Vaud, Friburgo e Giura, i pazienti hanno la possibilità di aprire la propria cartella informatizzata. Presso La Maison du Peuple a Losanna e online, la comunità di riferimento CARA ed eHealth Suisse forniscono informazioni sulla funzione e sui vantaggi della CIP. L’evento è stato sostenuto dal Cantone di Vaud e dalla Città di Losanna.

    Maggiori informazioni sulla cartella informatizzata del paziente nella Svizzera romanda

  • 6 novembre: la cartella informatizzata del paziente al museo della Città di Aarau

    Nel Cantone di Argovia le persone interessate possono aprire la propria cartella informatizzata del paziente, che lì si chiama emedo, già da alcuni mesi. «Ecco perché al nostro stand informativo nello Stadtmuseum Aarau le persone ci hanno rivolto domande per lo più molto specifiche sulla gestione della cartella», racconta Nicolai Lütschg di eHealth Argovia, ripensando a quel giorno, e aggiunge: «Abbiamo potuto chiarire molte domande». Questa campagna è stata organizzata con il sostegno del Cantone di Argovia.

    Maggiori informazioni sulla cartella informatizzata del paziente nel Cantone di Argovia

  • 10 novembre: la cartella informatizzata del paziente secondo Adrian Schmid, direttore di eHealth Suisse, intervistato in diretta

    Nella sala da ballo dell’Erlacherhof di Berna, Adrian Schmid, direttore di eHealth Suisse, ha risposto alle domande che gli sono state rivolte. «L’introduzione della cartella informatizzata del paziente è un progetto generazionale», ha detto, aggiungendo che «il cambiamento culturale richiederà del tempo». L’intervista completa è disponibile qui (disponibili solo in tedesco). 

  • 10 novembre: la cartella informatizzata del paziente, un esempio di digitalizzazione nel quotidiano

    Le esperte e gli esperti invitati alla tavola rotonda hanno discusso di come la digitalizzazione influenzi la vita quotidiana. Vi hanno partecipato: Annatina Foppa, sostituta del responsabile della segreteria di eHealth Suisse, Anna Mätzener di Algorith Watch, Peppino Giarritta della SG DFF e Daniel Gasteiger di Procivis. La CIP ha un notevole impatto sul ruolo dei pazienti e sul loro coinvolgimento nel trattamento e nella gestione dei loro dati. Per approfondire il tema consultare il sito Internet digitaltag.swiss (disponibili solo in tedesco).

  • 10 novembre: La regione della Svizzera sudorientale inaugura la propria CIP

    eSANITA ha lanciato la sua CIP destinata alla popolazione in occasione della Giornata Digitale Svizzera del 10 novembre, allestendo uno stand informativo nell’ufficio postale della stazione ferroviaria di Coira. Le persone interessate potevano aprire la loro CIP direttamente sul posto. L’iniziativa ha avuto successo: « Questo giorno segna anche l'inizio della CIP nella Svizzera sudorientale. », commenta con soddisfazione Richard Patt, direttore dell’associazione eSANITA. Vedi il nostro post separato su questo.

    Le novità di eSANITA

  • 10 novembre: La cartella informatizzata del paziente nella Svizzera italiana

    I preparativi per la cartella informatizzata del paziente sono in corso anche nel Canton Ticino. L'associazione eHealth Ticino (ehti) come fornitore della CIP nella Svizzera italiana era rappresentata con uno stand informativo alla LAC di Lugano il 10 novembre. "Siamo stati in grado di rispondere a diverse domande e abbiamo avuto interessanti conversazioni con privati", dice Valeria Belloni, Direttrice operativa ehti.

    Il evento è stato sostenuto da Lugano Living Lab.

    Maggiori informazioni sulla cartella informatizzata del paziente nel Canton Ticino

     

  • 11 novembre: «Mon Dossier Santé», la cartella informatizzata del paziente a Neuchâtel

    Lo scorso 25 ottobre la comunità di riferimento neocastellana ha annunciato il lancio della cartella informatizzata del paziente (CIP), chiamata «Mon Dossier Santé», che sarà introdotta progressivamente nel Cantone a partire dall’inizio del mese di novembre 2021. In una prima fase saranno interessati i pazienti diabetici e i loro professionisti della salute nel quadro di un progetto di cure coordinate. Nelle prossime settimane, circa 500 pazienti potranno aprire una CIP. L’estensione della cartella «Mon Dossier Santé» a tutta la popolazione neocastellana è prevista nella primavera del 2022.

    L’11 novembre, nel quadro delle Giornate Digitali Svizzere, l’équipe di «Mon Dossier Santé» ed eHealth Suisse hanno presentato la CIP alla popolazione e ai fornitori di cure neocastellani. Per l’occasione sono state organizzate sessioni informative presso la Haute Ecole Arc Santé e sono stati allestiti due stand informativi presso gli ospedali cantonali di Neuchâtel e di La Chaux-de-Fonds

    Maggiori informazioni sulla cartella informatizzata del paziente nel Canton Neuchâtel

Ultima modifica 16.11.2021

Metta alla prova le Sue conoscenze relative alla CIP

Conosce bene la CIP?

Metta alla prova le Sue conoscenze: bastano 10 risposte! Qui trova un riassunto delle informazioni principali sulla CIP, complete di domande per verificare le Sue conoscenze.